Sostenibilità

Sostenibilità, ambiente e sport: IBSA partecipa a Bikecoin, la sfida in cui vincono tutti

IBSA è stata tra le prime aziende che hanno aderito a Bikecoin, l’iniziativa lanciata in Svizzera da Mobalt – Mobilità Alternativa che, in collaborazione con la Città di Lugano e alcune aziende locali, ha lo scopo di incentivare l'uso della bicicletta in Canton Ticino per recarsi al lavoro e per muoversi nel tempo libero.

Tutti i dipendenti IBSA sono stati invitati a scaricare l'app Mobalt e iniziare (o semplicemente mantenere) l'abitudine di usare la bicicletta – quando possibile – in una sfida amichevole con i propri colleghi. Per aumentare la motivazione e un po' di sana competitività, i “vincitori” sono stati premiati con uno zaino aziendale contenente vari prodotti IBSA.

L'iniziativa è partita il 14 settembre, come inaugurazione anticipata della Settimana Europea della Mobilità (16-22 settembre), e si è conclusa domenica 14 novembre. Tuttavia, si sta già discutendo di come e quando lanciare una seconda edizione in primavera 2022.

Bikecoin è la risposta a due temi molto attuali: mobilità urbana e sostenibilità. Il progetto intende infatti promuovere un miglioramento della congestione del traffico e allo stesso tempo innescare un circolo virtuoso che possa avere un impatto sullo stile di vita delle persone. La sostenibilità, in questo senso, ha un'influenza positiva sia sull'ambiente sia sul benessere delle persone.

IBSA è orgogliosa di partecipare ancora una volta a un progetto incentrato sulla sostenibilità e sul benessere della Persona attraverso lo sport e, in ultima analisi, attraverso lo sviluppo di una migliore mobilità per migliorare la qualità della vita delle persone.

Federico Mautone, Rewarding & Organization Manager di IBSA Group afferma: “Un aspetto sottovalutato della mobilità lenta, ed in particolare di quella in bicicletta, è che permette di vivere più intensamente il tempo e di osservare delle cose che normalmente nel tragitto casa-lavoro in macchina non vedremmo. L’alba sul golfo di Lugano in autunno è uno spettacolo che mi è rimasto impresso, proprio grazie a questi mesi sulle due ruote. Il trucco per un piacevole tragitto in bici è quello di cercare itinerari secondari, poco trafficati, dove si può godere anche di qualche momento nella natura. Questo progetto, a cui aderiremo anche l’anno prossimo, vuole invitare tutto il gruppo IBSA a sperimentare forme diverse di mobilità e siamo pronti a condividere con piacere le esperienze che abbiamo raccolto.”

Il modo in cui il progetto è stato sviluppato è in linea con i valori di IBSA, in particolare con la visione dello sport non solo come un modo per promuovere il benessere fisico e mentale, ma anche come una porta di accesso a valori condivisi come il lavoro di squadra e la solidarietà.

Bikecoin inizia infatti come una sfida con sé stessi: introdurre piccoli cambiamenti nelle proprie abitudini può portare a un beneficio collettivo. La sfida in cui vincono tutti è più che lo slogan ufficiale di questa iniziativa, è un principio in sé: grazie allo sforzo comune di tutti, possiamo vincere tutti. Vincere che cosa? Uno stile di vita più attivo, un ambiente più sano e pulito, meno stress e più successo!